Casa editrice non a pagamento.

Gli Inaffondabili

Cover_gli_inaffondabili_600x800
  • Rilegato
    Isbn 978-88-99498-23-8
    € 12,90
    Pagine 184
    Ibs

Gli Inaffondabili

30 icone Pop raccontate da mollybrown.it

di Silvia Andreoli, Anna Di Cagno, Marina Moioli, Luca Pollini

 

prefazione di Michele Mozzati

 

Che cosa hanno in comune Marilyn Monroe e Winston Churchill, Gigi Riva e Anna Karenina, Cappuccetto Rosso e Federico Fellini? Nulla ovviamente, tranne il fatto che sono tutti degli “unsinkable”, inaffondabili: persone (o personaggi) che hanno segnato un’epoca nella storia e nella vita di molte persone.Questo libro, dedicato a trenta icone della cultura Pop di tutti i tempi, è figlio di un blog, www.mollybrown.it che festeggia il suo primo anno di vita con una selezione dei ‘pezzi’ più cliccati dai lettori. A sua volta il blog è dedicato a una donna incredibile, che ha avuto una vita avventurosa e spericolata. Molly Brown è sopravvissuta al naufragio del Titanic e per questo è passata alla storia come The Unsinkable Molly. Nell’infinito mare della rete, dove chiunque ha finalmente i quindici minuti di notorietà profetizzati da Andy Warhol, scontrarsi con qualcosa d’inaffondabile è diventata un’esigenza. Così come leggere, pensare, sorridere e ricordare.

 

Silvia Andreoli scrive da sempre. Racconti, poesie, fiabe, romanzi (ne ha pubblicati tre), articoli per giornali, storytelling per aziende, newsletter. È laureata in Giurisprudenza e curiosa di tutto. Non appartiene ad alcun albo professionale perché le uniche tessere che l’appassionano sono quelle dei mosaici. Vive tra Verona, Milano e Parigi.

 

Anna Di Cagno giornalista professionista dal 1994. Ha studiato filosofia a Torino, ma ha capito a cosa serviva solo quando è arrivata nella redazione di Cosmopolitan, dove ha iniziato come redattrice di costume e attualità. È stata caporedattore, free-lance, copy per agenzie di comunicazione. Negli ultimi anni ha scritto diversi libri e ha intenzione di continuare. Vive a Milano e non ha hobby.

 

Marina Moioli giornalista di lungo corso, ha cominciato a scrivere nel 1981 sulle pagine de Il Giornale fondato da Indro Montanelli e negli anni si è occupata di: costume, cronaca, economia, turismo, enogastronomia, gossip, non profit. Nel cassetto conserva gelosamente una laurea in Lingua e Letteratura russa, ma per ora ha pubblicato solo tre guide dedicate alla sua città dell’anima, Milano.

 

Luca Pollini milanese amante del mare, è cresciuto nella Milano degli anni Settanta. Collabora con mensili e quotidiani, si occupa di storia contemporanea, cura un sito (www.retrovisore.net) dedicato alla storia del costume italiano. All’attività di giornalista unisce quella di saggista e autore. Crede nel rock e rimpiange il Parco Lambro (inteso come Festival).

 

Ne hanno parlato: TuStyle | Vita.it | DiscoRadio | Panorama | Sensi del Viaggio | LibroCafè