Casa editrice non a pagamento.

Focus Jihad

Cover_Jihad_singola
Focus Jihad

I nuovi combattenti islamici in Italia, Europa e Medio Oriente
di Lino Stefano Gabrieli – Rossana Gabrieli – Alessandro Denti

 

Uno sguardo criminologico, psico-sociologico e storico-antropologico.

Focus Jihad è un libro multiprospettico sui fenomeni di radicalizzazione terroristica e sul fondamentalismo religioso, dove la visuale criminologico-psicologica incontra quella antropologica e storica.

Nella prima prospettiva, partendo dall’analisi dei movimenti migratori globali e dall’eredità postcoloniale, la riflessione si concentra su alcuni casi terroristici con particolare attenzione alle proposte di policy e alle forme di prevenzione del fenomeno. Centrando il ‘focus’ sulle diverse generazioni di immigrati, divenuti jihadisti o foreign fighter, gli autori offrono un quadro complesso di elementi socio-economici e psico-patologici, con l’ausilio di statistiche, leggi, trattati nazionali e internazionali.

L’interpretazione filosofica, a sfondo storico-religioso, invece, prova a saldare le azioni del presente con i fantasmi del passato, con alcune originali letture e una bibliografia internazionale inedita in Italia. L’aspirazione combattente jihadista si ricollega così a una missione religiosa sacrificale, rapita nel suo copione millenario giunto oggi a un collasso tragico, che tocca l’Europa ma si va consumando, specialmente, in un Medio Oriente estenuato dalle guerre.

 

Rossana Gabrieli, laureata in Lingue e Letterature Straniere e in Psicologia della Devianza e Sessuologia, è iscritta all’Ordine degli Psicologi del Lazio. Ha seguito un corso biennale di Psicodiagnosi Clinica e Forense, e un master in Criminologia. Per elemento115 ha pubblicato Femminicidio. Storie di vittime e di assassini (2017).

Lino Stefano Gabrieli, nato a Monza nel 1968, è Ispettore della Polizia di Stato in servizio presso la Questura di Latina. In precedenza ha prestato servizio a Milano, Monza e Lecce, ricoprendo vari incarichi per i quali ha ricevuto premi e riconoscimenti.

Alessandro Denti, laureato in Filosofia alla Sapienza di Roma, con dottorato allo Iulm di Milano, si è occupato di mass-media e comunicazione, con docenze al DAMS di Roma Tre e all’Università di Genova, e con pubblicazioni accademiche, tra cui Fenomenologia degli schermi urbani, EAI (2014). Collaboratore del ‘Centro Studi Averroè’ di Roma, ha organizzato corsi e convegni sul fondamentalismo islamico e la geopolitica del Medio Oriente.

  • Rilegato
    Isbn 978-88-99498-40-5
    € 18,00
    Pagine 484
    Amazon
    Ibs